9 commenti su “Eternal reader of a revolutionary Kate

  1. Sono stordito. Non sono abituato a leggere così tanto. Non in un giorno solo. 🙂

    Poi molte cose me le sono dimenticate mentre leggevo. Senz’altro se non l’avevi visto ti avrei consigliato Creature del Cielo che è proprio un gioiellino poco conosciuto.

    La parte che dedichi a Revolutionary Road è riuscita a trasmettermi un’angoscia che, sommata alla mia solita, non so quando riuscirò a scrollarmela di dosso.
    Immagino sia un pregio della tua scrittura, ma immagino anche che NON lo vedrò.

    The Reader invece volevo vederlo ma non ne ho avuto l’occasione. Ho visto Operazione Valchiria, però. Che sarà meno intimista, ma c’ha sempre i nazisti.
    E’ molto bella l’analisi che fai del personaggio anche se solitamente una frase che comincia con “realistici costrutti sociologici elaborati” tende a farmi sentire molto stupido, nonché l’irrefrenabile desiderio di tirarmi un cono gelato in fronte.

    Poi, vabbeh, a me piace la gente che dice cose così: “le storie della Austen mi deliziano nella stessa misura in cui non tollero i loro personaggi” e “vessata dai folli vaneggiamenti di Kenneth Branagh che interpreta se stesso che interpreta Amleto”.

    Dimentico Eternal Sunshine, ma lì è più semplice perché quoto tutto.

  2. Gesummariaquantoscrivibene!! Il DNA non è acqua e Mendel non era un vecchio coglione. Baciotto

  3. Grazie davvero, è bello bello bello leggere così.
    Fossi in te invierei questo articolo a tutti i giornali/settimanali/mensili che conosci, e aspetterei la pioggia di offerte.

  4. Davvero, lo farei anch’io se sapessi scrivere così (non montarti la testa ma sei proprio brava)

  5. Al di la’ di tutte le cose (giustissime) che dici nel post, occorre elogiare la Winslet per il suo fisico morbidoso e curvilineo, totalmente fuori dallo standard eccessivamente palestrato-scolpito.

  6. troppa grazia gente, thanks a lot 🙂
    purtroppo non credo pioverebbero offerte, ma non posso dire che non mi piacerebbe.

    sulla Winslet: il suo fisico “reale” è uno dei motivi per cui la apprezzo tanto anche se – davvero – quello che le è successo al seno ti fa un po’ venire il magone…

  7. credo che fondamentalmente le sia solo capitata una gravidanza, a cui ha reagito in modo naturale e non come fanno le donne di Hollywood, tese a eliminare ogni prova di essere mai state incinte non appena sganciano il pupo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...