12 commenti su “

  1. si potrebbe calcolare l’indice di correlazione di Pearson utilizzando come variabili gli ultimi post scritti e si avrebbe come risultato un valore positivo…

  2. sì magari non funzionerebbe tanto calcolarlo ma tant’è che ci sto sotto parecchio con la statistica per queste cavolo di procedure di revisione. Presto troverò legami con la deviazione standard.
    Non volevo far arricciare il naso ai parrucconi adepti della statistica. lungi da me.

  3. Cara Viuttin, non puoi cercare di essere meno deprimente? Ti riconosco comunque il merito di avere rivalutato la mia gioventù. Baciotti

  4. Dai, fico.

    Abbinerei questo post ad una triplo malto d’abbazia, ad esempio una grimbergen, ed ad una qualche canzone da “And out come the wolves” dei Rancid: “Junkie Man” o “Disorder and Disarray”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...