14 commenti su “Berreste una bottiglia di Shampoo?

  1. parole sante. e capisco benissimo il tuo giramento di palle. la gente cogliona si crede sempre furba, quando trova qualcuno su cui scaricare la propria coglionaggine.

  2. bè shuly, non che ne sia sicuro e quindi possibilmente mi sbaglierò, ma prodotti per l’igiene o la cosmesi CREDO siano sottoposti a determinate regole simili a quelle dei farmaci (che è il mio campo).

    nel senso che necessitano di presentare determinate indicazioni di utilizzo e/o avvertimenti all’utilizzatore, come dire, ex legem.

    “noi” (e quando dico “noi”, intendo noi del farmaceutico) abbiamo spesso dei piccoli uffici legali nelle aziende (i cosidetti Uffici Degli Affari Regolatori) che si occuppano proprio dell’aderenza dei prodotti a determinate normative (ormai europee).

  3. E’ proprio sul fatto che le normative siano modellate su un’umanità incline alla deficienza che mi affliggo, caro DjD.
    Sul fatto che, a metà tra il constatare l’ovvio e l’impedire giramenti di frittata legalmente dannosi, le leggi fotocopino una situazione poco allegra.
    A quando “non usare come lubrificante per il sesso anale” sulle scatole del sale grosso?

    E per i farmaci, che in una scala di importanza sono una cosa più seria – visto che alcuni vanno in effetti ingeriti con una certa posologia – è comunque un conto, ma quando si tratta di ingollare un doccia schiuma come se non ci fosse un domani…

  4. Il mondo è dei furbi. E siccome chi è furbo fa l’avvocato (o il politico), il mondo è, come Aristotele ci insegna, degli avvocati.

    Tempo fa era scoppiata una polemica perché Tex Willer (protagonista dell’arcinoto fumetto Bonelli) beveva il whisky. Già, assurdo che un ranger del vecchio west bevesse alcolici. Un whisky, poi.
    Fine della storia? Beh, adesso è tornato a sbevazzare in sacrosanta pace e cn buona gioia del fegatuzzo suo, ma c’è stata un’avventura che finiva con la frase: “Rientriamo e beviamoci un té, che è la conosolazione di chi resta.”

    Per non parlare dei potenziali killer satanisti psicopatici che si annidano tra i metallari e i fan di Manson.

  5. Non osteggio l’estinzione, che tanto ci provocheremo da soli prima o poi.
    Ma a non fare bambini comincino quelli che ne cagano a manciate senza potersene permettere né l’istruzione né il mantenimento…

  6. Questo mi fa venire in mente la buffa teoria della mia prof. di Geografia sull’elevato tasso di natalità nel terzo mondo: in pratica questa vecchia (millenaria) signora sosteneva che nel terzo mondo fanno tanti figli perché non possono permettersi la televisione e così la sera non hanno un cazzo da fare.

    Immagino che cose come la necessità di controbattere alti tassi di mortalità siano al di sotto della soglia di attenzione di un esimio professore universitario.

    Besides, è il mio primo aneddoto post-laurea. Kewl!

  7. io la butterei anche sulla scarsa educazione demografica e la conseguente carenza di contraccettivi, a cui “però” fa compagnia anche un elevato tasso di contagio di malattie infettive!

  8. Ah, be’, se consideriamo che pubblicità di gondoni non ne becchi manco a cercarle (a parte quella bellissima del belino che cerca di suicidarsi cacciandosi giù dal cornicione :rotfl:), mentre passata una cert’ora t’arrivano le pubblicità della crema lubrificante e dell’anellino vibratore. Ok, non per fare un discorso purista (tutt’altro), ma allora perché i gondoni no?

  9. Be’, ecco, ad essere sinceri, ehm…
    Io da piccola ho tracannato lo shampoo. E non era male, a dire il vero. Però quando tutti si sono messi a urlare e ad agitarsi, ho intuito che forse non era cosa giusta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...