18 commenti su “Getting in tune

  1. Tu ai miei occhi sei già un uomo da un certo capodanno lol :p
    comunque non penso che ripeterò l’esperienza tanto presto, o se lo farò adotterò maggiore moderazione.
    Intanto ho imparato che
    1. i cocktail non vanno bevuti alla goccia
    2. se la stanza sta già girando, devo cessare lo sbevazzamento
    3. mi piacerebbe sentirmi così a mio agio anche da sobria, perchè imbecille lo sono già in entrambi gli stati mentali.
    4. meglio a stomaco pieno ste cose

    .. e infine, son cose che avrei dovuto imparare da adolescente, se non fossi stata così impegnata a essere una dannata brava ragazza modello e studiosa… Meglio un po’ tardi che mai però dai.

  2. Il bello del lunedì è leggere i tuoi post accumulati nel week-end. Sposami, o adorabile essere a righe e rimmel!

    A_d

    P.s. la parentesi di Daniel che si dà fuoco al ciuffo è stata provvidenziale per il mio umore, ghgh, e Londra si avvicina!

  3. ma figlia mia, considerando che a 14 anni si impara che non si devono MAI mischiare gli alcolici, e che tu ti sbronzi con un MonCherì, perché periodicamente, spessatamente, alticciamente ci regali post come questo, che ci fanno dubitare della tua altrove indubbia intelligenza?

  4. Alla fine non ho mescolato 😛 Mi sono attenuta alla vodka, tranne sorsetti di cose altrui non tanto rilevanti. Alla fine l’ultima bevuta risale a quasi 3 mesi fa, quindi penso ci stia anche, dai.. l’importante è non star male e in effetti questa è stata seriamente la pima volta -_-;

    Per il resto, visto che ho iniziato a bevicchiare che avevo ben oltre vent’anni, gimme a break *_*

  5. Sta cosa del non mischiare esce ogni volta che qualcuno parla di alcool, ma anche due o tre volte di fila.

    Non so, sarò io che ho lo stomaco foderato di asbesto, ma non ho mai trovato una combinazione di alcoolici che in virtù del loro ordine mi facesse esplodere.

    Esistono anche delle cose chiamata cocktail a questo mondo, eh. E molti, sebbene poco popolari in italia, implicano la presenza di birra.
    http://en.wikipedia.org/wiki/Beer_cocktail

    Di solito è l’abbondanza dell’alcool o la scarsezza del pranzo a segnare il punto.

  6. Non fare la ragazza morigerata che beve evitando di ingolfalsi di stuzzichini o panini con la salsiccia!
    Ecco riconfermato che il panino con la salsiccia a volte può salvarti la vita e la faccia che potresti scartavetrarti cadendo da una panca:P

  7. uffi ma *avevo* mangiato lol, solo non ricordo quante ore prima.
    E in quel posto non c’era nulla da mangiare, solo muri che giravano ! *_*

  8. 1) bella la foto nuova

    2) tu ti sei tecnicamente “manettata”.

    se ti chiedi cosa sia “la Manetta” e cosa voglia dire “essere manettati” ecco un estratto dal mio vocabolario personale

    * dicesi “manetta”, stato di frenesia comportamentale dovuto ad assunzione smodata di alcolici e/o altro.

    3) buongiorno, nel week end scrivo un post su download, file sharing e crisi del mercato musicale

  9. Mescolare alcolici varia da persona a persona: chi ha lo stomaco più resistente può bere acido e benzene che probabilmente la cosa gli fa un baffo.
    Chi è un po’più delicato esplode mischiando acqua di rose e menta.
    Fa tanto l’abitudine a bere: se assumi alcol più o meno periodicamente (mica è necessario sbronzarsi), la mescolanza è meno esplosiva.

    S. tu bevi rarissimamente e dopo il primo sorso di qualunque cosa sei già alticcia. Per te la mescolanza è letale, anche mescolanza di piccoli sorsi di altre cose.

  10. e boh, mi sarò manettata, accidenti.
    Ho già qualche amico rompipalle che mi dà dell’ubriacona (io, santo dio, io, astemia integralista per l’80% della mia vita…).

    Il poster non lo vedrete mai, perchè se poi non ci vedete il pinguino e il cunnilingus mi sento una pazza…

  11. Heh, di quelli che conosco io nessuno ha il diritto di dare dell’ubriacone. Di quelli di cui ho sentito parlare, mi sa tanto che se non sia zuppa, sia pan bagnato :asd:

  12. durante una sbronza imbroccai una ragazza…stavamo chiacchierando amabilmente quando entrai in botta piena. Praticamente ero completamente catatonico. Guardavo il soffitto del locale con gli occhi pallati e non parlavo…ricordo che la fanciulla rimase 5 minuti a fissarmi chiedendomi se stavo bene e poi se ne andò via quasi disgustata…
    Le sbronze sono comunque un ricordo divertente…

  13. Generalmente vero, anche perché quando ti sbronzi tanto da fare cose che divertenti non sono, il benevolo Dio Alcol ti cancella la memoria.
    E’ il dopo sbronza che è spiacevole e indelebilmente inciso nella memoria (solitamente da un mal di testa chiamato Bastardo, che è munito sia del Possente Martello di Thor, sia del Sacro Scalpello di Efesto e li usa con rara maestria).

  14. ieri in una vetrina con del ciarpame da ragazzine clamorosamente emo ho visto ‘sta faccia da maiale e mi sono avvicinato. Adesso anche io so chi è Monokuro Boo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...