23 commenti su “13 Anni Fa

  1. carina ‘sta storia.

    un po’ meno il fatto che sia il batterista dei queen.

    il gruppo più scarso della storia della musica rock.

    (suuuu, non fare l’offesa che di complimenti te ne ho già fatti una carrettata)

  2. “il più scarso” lo dici ai negroni che rappano, al massimo, su cui non ho mai espresso i pareri che pure penso e che so sarebbero guidati più da gusti personali che altro.
    I Queen non si toccano. Dar loro del gruppo “scarso” è così grossa da non essere manco credibile. Possono non piacerti, ma stiam parlando di musicisti che il fatto loro lo sapevano e che un casino di gente conosce solo superficialmente per cazzate alla we are the champions e per le loro robe anni ’80, quando i Queen più interessanti sono quelli meno famosi…

    E si, mi offende che tu voglia correlare l’appeal di una donna alle sue ghiandole mammarie, mi sembra una posizione accettabile sino ai 16 anni, oltre quell’età diventa una cosa che non suona stupida solo se detta per scherzo..

    No hard feelings, non sono davvero offesa, ma ci manca solo che le persone che reputo intelligenti si mettano a fomentare complessi nelle donne…

  3. chiedo venia e mi lusingo per il fatto che mi reputi intelligente.

    pace fatta?

    (i Queen sono per me una ossessione in negativo, sorry. Però A Little Thing Called Love (o qualcosa del genere) mi piaceva assai.

  4. ti dovevi sposare, così a quest’ora avevi il doppio cognome e roger taylor ti avrebbe accompagnato x sempre: Silvia …-Taylor-McLure-Terwillinger-Bouvier, come Selma.

    …caliamo un triste velo sull’IDIOZIncrasiA di djdiltuopadrone nei confronti dei queen

  5. I queen il gruppo più scarso del mondo? O_o
    Ci stiamo dimenticando di Brian May, uno dei più grandi chitarristi che ci siano? O di Freddy, la VOCE per eccellenza? Suvvia, non diciamo eresie^^
    Cmq è incredibile come Taylor somigli ad una donna nel video di “I want ot break free”^^

  6. una mia amica israeliana che ha vissuto a londra per un periodo mi ha raccontato il seguente aneddoto visto sulla tv inglese.
    Protagonisti furono la Regina Elisabetta II, Brian May e George Harrison. La sovrana, fan conclamata dell’ex-scarafaggio, avrebbe passato la serata a tessere le lodi di Harrison proprio con May (ed altri) per poi concludere candidamente rivolgendosi allo stesso May: “oh.. so you play the guitar too..”

  7. Povero DjD, ti sei reso impopolare :p

    Ripeto, sei stralibero di pensarla come vuoi in merito al fatto che ti piacciano o no (eccedevano negli ultimi tempi in pomposità e piacioneria, ad esempio, e tutti i progetti post Queen sono stati agghiaccianti, puoi anche chiamarli “sopravvalutati” se proprio vuoi), ma chiamarli “scarsi” secondo me ti tira dietro solo commenti indignati.

  8. oh shully, mi dispiace. spezzo unalancia a favore di DJD. secondo me brian may non è chissà cosa. di johnn deacon si poteva fare anche a meno. e freddie mercury era bravo, si. ma un pochino… ehmmm… come dire… un pochino con poca personalità…
    assieme agli U2.
    la bando non dico più scarsa quello no, ma secondo me più SOPRAVVALUTATA della storia.
    sorry tata.
    siamo amiche lo stesso?

  9. Dire che i Queen sono stati il gruppo più scarso pare piuttosto avventato: io li metterei nella parte medio-alta (livello Uefa o Intertoto tanto per fare paragoni calcistici). Certo che senza Fred, che da solo teneva ogni palcoscenico ed ogni spettacolo, sarebbero stati dei decorosissimi signori qualunque ovvero dei decorosissimi professionisti (Led, Pink, Grateful, Cream e molti altri che ometto per brevità) erano un altro pianeta ma non avevano il divino Mercury. Purtroppo si tende ad esagerare: o dei o merde ma tutto ciò è in triste linea con il nostro tempo.

  10. Miei testosteronici amici, possiamo scambiarci pareri almeno musicali senza finire nell’offesa reciproca? Mi delude, mica stiamo parlando di calcio o di politica, insomma, avremo tutti argomenti migliori dell’insulto?

    Le cose obiettive che posso dire, cercando di ignorare il fatto che i Queen sono stati il mio primo amore musicale che non venisse dai miei, è che i Queen hanno avuto un seguito parecchio affezionato, hanno riempito arene di enormi dimensioni e godono ancora di grande amore e popolarità in patria e non solo; che furono gli inventori del video clip modernamente inteso, e fu un’arte con cui si cimentarono con grande creatività; che sono stati gli autori di almeno 3 canzoni che quasi chiunque conosce, nemmeno le mie preferite peraltro; che il loro cantante aveva un’estensione vocale, un timbro e un carisma che non si trovano tutti insieme in praticamente nessun altro cantante rock; che la loro musica, considerata tutta la loro discografia e non la raffazzonata conoscenza da greatest hits che ne hanno i più, dimostra una duttilità, una varietà e uno humour che per esempio non hanno altri gruppi ritenuti più grandi; che, buffamente, era una rock band composta da gente che aveva finito sia le superiori che l’università, non un merito musicale ovviamente, ma una loro peculiarità piuttosto divertente; in definitiva forse non uno dei più influenti, ma uno dei più celebri e amati gruppi che, attraversando un ventennio, sono passati per ogni corrente musicale con ininterrotto supporto.

    E credo di non essermi sbilanciata troppo, volevo solo rimarcare che l’aggettivo “scarso” è proprio inadatto.

  11. Freddy Mercury con poca personalità ?!?!? O_o
    Ommiommiommiommioddio!!!! 🙂
    Personalmente dei Queen mi piacciono le cose meno commerciali (certe cose obiettivamente potevano anche risparmiarsele), non sono neanche al top delle mie preferenze musicali per quanto anche io, da giovincello, ho passato qualche anno in cui li ho adorati, ma definirli scarsi o sopravvalutati ce ne vuole, eh! 🙂

  12. Freddie Mercury poca personalita?????????? Alla faccia… e che ci vuole secondo te per avere personalità? Comunque complimenti Silvia, ottimi gusti e sì hai ragione i pezzi migliori sono quelli meno noti in Italia e ai più che non sono mai stati veri fan. E Roger.. bè Roger al di là del puro gusto estetico è e sarà sempre molto affascinante e uno dei migliori batteristi della storia. Sonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...