18 commenti su “I love junk food

  1. Mi è bastato vedere l’immagine dei Cinnamon Buns per sapere che avrebbero prevalso su tutto il resto a seguire.
    Hanno battuto perfino l’idea dei Darth Vader Pop Tarts.

    @Jello: probabilmente una cosa del genere scioglierebbe un neonato. Il che, mi sovviene imporvvisamente, potrebbe essere un valido contraccettivo a posteriori che non lascia prove. Ah, santa cocacola!

  2. beh, so che stura gli stomaci, i lavandini, e che fa le veci dello Svitol. Sembra un po’ un rimedio tuttofare come il bicarbonato.
    Un aborto a base di Diet Coke però sarebbe come minimo spassoso a pensarsi.

  3. Comunque lo sa l’anima se è vera.

    Ho chiesto a snopes e mi ha detto che la coca cola non ha inventato babbo natale e che la coca con l’aspirina non fa particolarmente male. Invece sembra che ne massimizzi l’effetto antidolorifico.

  4. MMMMM..anche io durante il mio soggiorno ho tentato di assaggiare tutto bquello che potevano offrirmi quelle confezioni gigantesche e lipidose…
    oreo oreo sei tu oreo???

  5. gli oreo comunque sono approdati anche in Italia. Prima solo nei Blockbuster, ora li ho visti nei market.
    In tutta onestà confesso però che preferisco i ringo …

  6. Gli Oreo, dopo anni di lavaggio del cervello attuato da film e telefilm con la classica scena “apri l’oreo e togli la crema con un biscotto per poi mangiarla” li ho comprati compulsivamente in un tabacchino qualche mese fa.

    E ho scoperto che ci sono le istruzioni per la scena di cui sopra stampate sopra sul pacchetto. Mi ha tolto un po’ di magia.

    E la crema fa ribrezzo, i Ringo se li inculano agli Oreo.

  7. stupendo post. stupendo.

    dei dolcetti alla cannello ero addicted pure io. una volta ne mangiai 2 di mattina presto x colazione. fui sazio x 48h circa. :/

  8. Sono stato perseverante: ho letto il post dall’inizio alla fine! Però credo di aver preso almeno tre chili, la lingua mi pizzica e mi sta spuntando un brufolo sul naso!

  9. Ho trovato per caso questo post girovagando per il blogs…
    Ben fatto e ben scritto!
    Alcuni cibi nemmeno sapevo che esistevano tipo le hash browns (ho cercato una foto e sembrano super invitanti!!)
    Certo che … come si fa a fare un piatto a base di: purè, pollo fritto, 3 tipi di formaggio fuso??
    Cioé della serie “chi più ne ha più ne metta”!
    Saranno buonissimo gustosi e porcellosi come dici tu ma immagino quanto sono pesanti!! Roba da non mangiare per i 4 giorni a seguire!
    Complimenti ancora per il post, mi sono fatta una bella american food’s cultura 🙂

  10. Ti ringrazio per i complimenti, certo che il messaggio che annuncia che il tuo blog è privato è davvero significativamente odioso…

  11. Fortuna che l’ho letto a stomaco pieno, altrimenti correvo di là e mi facevo degli hamburger surgelati con cheddar, qualche strappo di beef jerky, dei Reese’s, qualche Oreo, il tutto annaffiato da una ironica “Diet Coke” lime.

    Le stazioni di benzina dove non si fa “gas” è estremamente snob. Vergogna. 🙂

    Non so se fossero anche lì, ma qui ci sono anche Johnny Rockets, Mel’s Diner, Jerry’s Deli, Fat Burger, Baja Fresh e lo stroppatrippa “Hometown Buffet”.

    E cosa costa fare il free refill cosa costerebbe anche in Italia, andiamo!
    Che rabbia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...