7 commenti su “Pausa pranzo

  1. si tratta di investimento. In pratica sforni un grappolo di pargoli, li mandi a lavorare e ti fai mantenere.
    se sei abbastanza furbo e ne hai la disponibilitá te li fai crescere dai nonni, che cambiare i pannolini nei centri commerciali quando hai l´ipod attaccato é un casino con il filo degli auricolari

  2. A volte la gente scopre che gli piace fare il genitore e ci si mette di impegno, ogni volta meglio. Diventano genitori professionisti. Oggi come oggi un figlio è un pessimo investimento, secondo solo ad un automobile direi, ma è vero anche che averne tante permette di nonf arsi troppe seghe mentali sul loro avvenire. E’ una questione di qualità o una formalità. Una formalità, perchè sopperiamo alla qualità con la quantità, meglio perchè il figlio migliore è quello che viene lasciato crescere, non quello covato nella bambagia. Oggigiorno sull’argomento brogli elettorali sentivo dire “eh, ma li danno in mano a dei ragazzini sti seggi” eh, ma ragazzini stocazzo, hanno 20 anni e rotti e si discute se abbiamo commettuto o meno gravi leggerezze o crimini veri e propri. Comunque chi si imbarca in una famiglia grossa alla fin fine è un genitore professionista, beato lui che se lo può permettere. Gli altri, dilettanti. Uno o due figlioli, il secondo se va bene, adeulterino (il 70% dei secondi figli sembra lo sia) Con questo coosa volevo dire. Non lo so, ma i fatti mi cosano e dato che devo uscire esco.

  3. mi sembra di capire, che in quel posto si mangiasse veramente di tutto…ma alla fine, erano poi finiti in quella famiglia, o ne sono apparsi di nuovi?

  4. Mangio in un centro commerciale, alla corte dei cibi, c’è di tutto in pochi ettari, dal kebab alla lasagna. E a meno che i figlioletti non fossero radicali liberi, si appartenevano alla famigliuola. Brividi

  5. Hai incontrato i Weasley! 😉

    Comunque si vede che c’hanno il grano (e, bislaccamente, vanno a mangiare al centro commerciale) oppure sono ferventi cattolici.

  6. Tutto dipende dalla situazione italiana a mio parere… io vedo qua che la media famigliare è 3, 4 figli, e se li possono permettere, scuola privata, macchina sticazzi etc… sembra che lo squattrinato stile 10 figli e assegno familiare non ci sia (o almeno non si vede). Certo che quando mi sentono dire che la media di figli per coppia in Italia è minore di uno… dopo la faccia sorpresa, tendo a notare un velato sorriso sarcastico con il sottotitolo “Ancora un po’ vi estinguete e finalmente ci facciamo un mega villaggio turistico là nel Mediterraneo!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...