4 commenti su “A Hard Day’s Night

  1. Mi viene da dire… Welcome to the Real World!
    In ogni caso tranquilla il desiderio di bruciare gli adolescenti ti passa… meglio altri metodi di tortura, e poi la plastica bruciata è tossica, sai?

  2. capisco la/e sensazione/i..
    …cmq, se vuoi fare un raid a caccia di adolescenti…io ci sto, visto che mi fermo un paio di extra giorni in questa ridente cittadina..data l’età media dei genovesi non sarà facile..ma amo le sfide

    (pigra x loggarmi ma sono smargut)

  3. Morte a chi non è in età lavorativa!
    Però poi passa.

    PS: spiaccicare ragni di sera porta sfiga, non si fa…

  4. mah, credo che se fosse un lavoro vero™ forse proveresti meno odio e più soddisfazione.

    dunque ti consiglio invece di dar fuoco ai rEgazzini (non che sia una cosa sbagliata) di dar fuoco ai politici che hanno permesso che si creasse una tale incresciosa situazione lavorativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...